Il nostro Blog

Strada Sicura 25 - Pneumatici Invernali

gori fa 50

Gori Fa 50!

Gori Ecofficina compie 50 anni di attività questo Settembre. Un traguardo importante che vorremo festeggiare con tutti i nostri clienti, ma come fare per le norme di distanziamento sociale? Abbiamo trasformato una difficoltà in opportunità e abbiamo trovato un modo per farvi comunque partecipare ai nostri festeggiamenti. Scopri quale.



Ce ne siamo accorti tutti, le temperature sono iniziate a scendere ed il caldo dell'estate sta facendo sempre più spazio al freddo autunnale. Questo cambiamento di clima avviene sul finire di Settembre, quasi a sottolineare che ci stiamo inevitabilmente avvicinando al 15 Ottobre, data da cui sarà possibile iniziare a montare i pneumatici invernali. Nonostante lo stato di emergenza legato alla pandemia da Covid-19 non ci sono state notizie su un'eventuale rinvio delle scadenze previste dal Codice della Strada e quindi queste restano valide anche in questo strano 2020.

Nell'articolo Strada Sicura di oggi parleremo proprio di pneumatici invernali. Prima di tutto vedremo le scadenze, le sanzioni e le esenzioni previste dalla legge per poi passare alle differenze tecniche tra gomme estive e invernali e vedere quali vantaggi portano quest'ultime rispetto alle prime. Prima di iniziare però ti ricordo che, se non vuoi perderti neanche un articolo tecnico, puoi scriverti alla nostra newsletter. E' veloce e completamente gratuita.


Strada Sicura 25 M+S

Quando montarle e come riconoscerle?

Come già scritto in precedenza, dal 15 Ottobre è possibile montare i pneumatici invernali sui propri veicoli, ma in realtà l'obbligo effettivo di effettuare il cambio in gran parte dell'Italia scatta solo a partire dal 15 Novembre, fornendo ulteriori 30 giorni per provvedere all'operazione. Tale obbligo resta poi in vigore fino al 15 Aprile, data in cui viene sostituito da quello legato alle gomme estive. Anche qui c'é ovviamente un periodo "cuscinetto" di 30 giorni che porta il termine ultimo del cambio al 15 Maggio.

I pneumatici invernali montati devono essere a norma di legge per evitare qualsiasi sanzione. Come si riconoscono questi? Dal simbolo "M+S" (Mud & Snow ovvero fango e neve in inglese) presente sul fianco della gomma stessa. In alternativa possono comparire anche le scritte: MS, M/S, M-S o M&S. La presenza, invece, di diciture come "da neve", "all season", "all weather", "termiche" o "invernali" non ha alcuna validità al fine del Codice della Strada. Tra tutte le varie gomme invernali, inoltre, quelle che oltre alla scritta "M+S" presentano anche il simbolo di una montagna a tre punte e un fiocco di neve, sono le più affidabili.


Strada Sicura 25 catene da neve

Sanzioni ed Esenzioni

L'obbligo di pneumatici invernali non è uno scherzo e chi, nel periodo in cui questo è in vigore, circola senza sulle strade è punibile con una sanzione pecuniaria che varia in base al tipo di strada percorsa. Si va dai 41-168 euro delle strade urbane agli 84-355 euro delle extraurbane, ma l'agente accertatore può anche disporre il fermo del vicolo fino a quando questo non viene messo in regola o, addirittura, il ritiro del libretto, in presenza di ulteriori infrazioni (tipo aver montato gomme invernali con codice di velocità inferiore a quello indicato sul libretto stesso).

A tal proposito, se le tue gomme hanno un indice di velocità uguale o superiore a quello indicato dalla carta di circolazione, allora puoi utilizzarle tutto l'anno (è il caso delle "famigerate" gomme 4 stagioni). Non ricordi cosa è e dove si legge l'indice di velocità? Ne avevamo parlato nello Strada Sicura 5. Un altro modo per evitare le sanzioni è tenere a bordo del veicolo delle catene da neve o dei "ragni" (uno strumento più complesso e sicuro delle catene). Un discorso a parte va fatto per le gomme chiodate che sono ammesse ancora oggi, in determinati periodi dell'anno, in alcune zone di alta montagna, ma hanno dei limiti di velocità propri e sono assolutamente vietate in autostrada.


Strada Sicura 25 differenze tra gomme

Differenze e Vantaggi

La principale differenza tra gomme estive e invernali risiede nei tasselli. Nelle prime questi sono pieni mentre nelle seconde sono vuoti visto che i sottili intagli presenti permettono di far presa sulla neve. In più, gli estivi hanno tre scanalature longitudinali che permettono di fronteggiare meglio l'asfalto bagnato e ridurre il rischio di aquaplaning. Un ulteriore differenza si trova nella miscela che negli pneumatici invernali presenta più gomma naturale e porta di conseguenza ad avere dei battistrada più elastici.

Sempre parlando della miscela, va sottolineato come l'elevata presenza di silice nelle gomme invernali permette loro, con il rotolamento, di scaldarsi velocemente anche a temperature molto basse. Nel movimento, inoltre, delle speciali "lamelle" presenti si flettono toccandosi tra loro e aumentando la temperatura. Questo porta al principale punto di forza degli pneumatici invernali, ovvero le performance su strade innevate o ghiacciate. Questi pneumatici risultano inoltre più affidabili sia delle gomme tradizionali che delle già citate 4 stagioni anche su asfalto asciutto e bagnato, purché siano usati entro il limite indicato di temperatura. Questo è solitamente segnato a 7°C, ma molti pneumatici invernali iniziano ad avere migliori prestazioni già sotto i 10°C.

Se hai necessità di prendere appuntamento per il tuo cambio stagionale degli pneumatici puoi contattarci direttamente e velocemente tramite il nostro form apposito qui sul sito.


Ti è piaciuto quanto hai letto e vuoi restare aggiornato? Iscriviti alla nostra newsletter!

Con l'inserimento dei dati ci autorizzi ad iscriverti ai nostri servizi informativi. Essi sono trattati da Gori officina s.r.l. nel rispetto delle normative sul trattamento dei dati personali. Hai il diritto di conferma dell'esistenza o meno di dati che ti riguardano e l'accesso agli stessi, di rettifica, di cancellazione, di portabilità e di opposizione per un motivo legittimo, relativo all'insieme dei tuoi dati. Tale diritto si esercita presso Gori officina s.r.l. oppure inviando un'email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Puoi consultare l'informativa completa su : Privacy Policy

Cerca Articoli

ULTIMI ARTICOLI

Vision e Mission

Vision: Per una mobilità urbana, privata o aziendale, che sia sicura e sostenibile.
Mission: La Gori Officina si vuole porre in prima linea tra il settore della mobilità di beni e persone e quello della mobilità sostenibile per un mutuo sviluppo all'insegna della sicurezza e della consapevolezza. Per fare ciò, abbiamo deciso, forti dei nostri 50 anni di esperienza, di promuovere un'officina completa a dimensione di persona e rispettosa dell'ambiente così da poter presentare soluzioni innovative costruite su misura per le esigenze delle aziende e dei privati che decidono di affidarsi ai nostri servizi. Un cliente felice in un ambiente sano.

Dove siamo


Contatti veloci

Go to top
Template by JoomlaShine