Il nostro Blog

Strada Sicura 39 - Guidare con Neve, Ghiaccio e Grandine

Con l'articolo Strada Sicura di oggi concludiamo la nostra serie di uscite dedicate alla visibilità dei veicoli, soprattutto quando si guida con un tempo atmosferico alterato e più rischioso del normale. In precedenza avevamo parlato di guidare nella nebbia e sotto la pioggia e quindi, per completezza, oggi parleremo di neve e grandine. A onor del vero, inoltre, già sul finire del 2020 avevamo dedicato alcuni articoli alle auto in inverno (qui, qui e qui), senza però concentrarsi esclusivamente sulla guida.

Oggi rimediamo a questa mancanza, strutturando l'articolo in una serie di consigli utili a livello pratico per chi si ritrova a guidare nella neve e rischia di subire o subisce gli effetti di una forte grandinata. Neve e ghiaccio sono infatti fenomeni che richiedono una maggiore attenzione alla guida poiché, oltre ad avere una visibilità inferiore (come nelle comuni precipitazioni), i conducenti rischiano anche di perdere il controllo della vettura per via della perdita di aderenza di quest'ultima. Prima di iniziare però ti ricordo che, se non vuoi perderti neanche un articolo dedicato alla manutenzione dei veicoli e alla sicurezza stradale, puoi scriverti alla nostra newsletter. E' veloce e completamente gratuita.


strada sicura 39 auto nella neve

I consigli per guidare con la neve e il ghiaccio

  • A prescindere adottare una guida morbida a bassa velocità, prestando attenzione che il fondo stradale non sia ghiacciato.

  • In caso di neve fresca, gli pneumatici invernali ci aiutano molto a mantenere l'aderenza del veicolo, ma bisogna fare attenzione perché in caso di neve ghiacciata possono fare ben poco. Va ricordato, inoltre, che gli pneumatici invernali vanno montati su tutte e quattro le ruote per evitare di squilibrare il veicolo ed aumentare il rischio di testacoda.

  • Se si viaggia senza pneumatici da neve o se ci troviamo davanti ad una strada ghiacciata, la soluzione migliore sono le catene da neve. Queste vanno montate al momento giusto, ovvero quando, guardando nello specchietto, non vediamo più le impronte lasciate dai nostri pneumatici.

  • Manteniamo sempre una distanza maggiore dai veicoli che ci precedono, sia perché il nostro spazio di frenata è aumentato, sia perché vogliamo evitare le nuvole di neve che ridurrebbero la nostra visibilità.

  • Sulla neve ogni manovra dovrà essere leggermente anticipata. Inoltre, quando percorriamo una curva, cerchiamo di ridurre l'angolo di sterzata, stando più larghi possibile all'ingresso per poi stringere a metà e riallargare all'uscita. Usiamo l'acceleratore con cautela.

  • Se ci fermiamo lungo il viaggio, controlliamo che tra la ruota ed il parafango interno non si siano formati cumuli di neve e, in caso, togliamoli.


strada sicura 39 auto e grandine

I consigli per prevenire i rischi della neve e della grandine

  • Controlliamo sempre le previsioni meteo prima di un lungo viaggio. Neve, ghiaccio e grandine possono danneggiare direttamente o meno il nostro veicolo, soprattutto i cristalli e la carrozzeria.

  • Accertiamoci di avere sempre del liquido lavavetri nella vaschetta, meglio se questo è anticongelante. Inoltre, può essere utile portare con noi un "raschietto" da usare per pulire il parabrezza da eventuali formazioni di ghiaccio.

  • Facciamo inoltre un check-up di tutti i cristalli prima di partire. In caso di grandine, infatti, questi devono essere intatti e senza danni o crepe, così da poter resistere al meglio.

  • Esistono alcune assicurazioni che coprono i danni da eventi naturali come grandine e ghiaccio (ma anche alluvioni, mareggiate, frane e altro). In ogni caso, controllate sempre scrupolosamente le clausole contrattuali per essere sicuri di poter denunciare il danno ed ottenere un risarcimento.

  • Per la prevenzione contro la grandine ci sono anche dei teli specifici da usare durante il parcheggio. Si va dal più economico telo pluriball (che necessita anche di un classico telo protettivo sopra) al ben più costoso telo antigrandine elettrico hail protector (che parte da un costo di 100 euro).


strada sicura 39 carrozzeria ammaccata

I consigli per rimediare ai danni della grandine

  • In caso di rottura del parabrezza, non andiamo nel panico. I moderni parabrezza delle auto sono formati da due strati esterni in vetro ed uno centrale in materiale plastico. Quest'ultimo evita che i frammenti di vetri dei pannelli esterni entrino all'interno ed è quindi possibile continuare a guidare.

  • Nel caso ci si accorga che un evento atmosferico stia danneggiando o abbia danneggiato la nostra auto, può essere molto utile documentarlo con foto, video e persino articoli di giornale/web da presentare all'assicurazione. Questo aiuterà a velocizzare le pratiche di rimborso.

  • Se i cristalli dell'auto o la carrozzeria sono stati danneggiati e si ha una polizza che potrebbe coprire i danni, prima di recarsi da un riparatore è bene contattare l'assicurazione ed aspettare che venga aperta l'apposita pratica. Consideriamo che probabilmente ci sarà comunque uno "scoperto" a carico nostro.

  • Per dare un'idea dei costi, la riparazione di un piccolo danno in una zona facilmente accessibile può costare 30-45 euro mentre ammaccature più importanti possono richiedere 75-80 euro. Un parabrezza o un lunotto da sostituire completamente potrebbe arrivare a costare anche 150-300 euro.

  • Se si ha un danno consistente alla carrozzeria, non dobbiamo comunque disperare. Al giorno d'oggi esistono molte tecniche che permettono di riparare le "bolle" da grandine senza dover sostituire l'intero pezzo. Senza allungare eccessivamente il nostro testo, trovi delle informazioni aggiuntive sull'argomento in questo articolo di Gripdetective e Carglass.

Hai bisogno di controllare la visibilità del tuo veicolo? Devi riparare dei danni ai cristalli o alla carrozzeria? Sfrutta il nostro pacchetto Crystal Clear! Puoi richiederlo sia tramite il nostro sito che contattandoci al nostro numero di telefono.


Ti è piaciuto quanto hai letto e vuoi restare aggiornato? Iscriviti alla nostra newsletter!

Con l'inserimento dei dati ci autorizzi ad iscriverti ai nostri servizi informativi. Essi sono trattati da Gori officina s.r.l. nel rispetto delle normative sul trattamento dei dati personali. Hai il diritto di conferma dell'esistenza o meno di dati che ti riguardano e l'accesso agli stessi, di rettifica, di cancellazione, di portabilità e di opposizione per un motivo legittimo, relativo all'insieme dei tuoi dati. Tale diritto si esercita presso Gori officina s.r.l. oppure inviando un'email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Puoi consultare l'informativa completa su : Privacy Policy

Cerca Articoli

ULTIMI ARTICOLI

Vision e Mission

Vision: Per una mobilità urbana, privata o aziendale, che sia sicura e sostenibile.
Mission: La Gori Officina si vuole porre in prima linea tra il settore della mobilità di beni e persone e quello della mobilità sostenibile per un mutuo sviluppo all'insegna della sicurezza e della consapevolezza. Per fare ciò, abbiamo deciso, forti dei nostri 50 anni di esperienza, di promuovere un'officina completa a dimensione di persona e rispettosa dell'ambiente così da poter presentare soluzioni innovative costruite su misura per le esigenze delle aziende e dei privati che decidono di affidarsi ai nostri servizi. Un cliente felice in un ambiente sano.

Dove siamo


Contatti veloci

Go to top
Template by JoomlaShine