Il nostro Blog

Strada Sicura 44 - Pneumatici stretti o larghi?

Conclusa settimana scorsa la serie di articoli sugli impianti a GPL/Metano (almeno per ora) con il RevisioniAmo dedicato proprio alle revisioni dei veicoli che li hanno installati, è ora di tornare ad occuparci di altro. Oggi è il 14 aprile e a partire da domani, scatta il mese di tempo entro cui effettuare il cambio gomme per passare agli pneumatici estivi (un cambio non obbligatorio per tutti, ma fermamente consigliato). Per l'occasione, quindi, per questo mese dedicheremo i nostri articoli Strada Sicura proprio al mondo delle gomme, andando ad approfondire vari argomenti collegati.

Per questa prima uscita abbiamo scelto un luogo comune abbastanza diffuso tra gli appassionati di motori, ovvero che sostituire agli pneumatici standard da 15 pollici delle gomme più larghe da 18 pollici migliori sicurezza, comfort e rapporto qualità/prezzo delle stesse. Ma sarà davvero così? Inoltre, è legalmente fattibile o si rischia di incorrere in delle sanzioni? Queste sono le domande a cui risponderemo oggi. Prima di iniziare però ti ricordo che, se non vuoi perderti neanche un articolo dedicato alla manutenzione dei veicoli e alla sicurezza stradale, puoi scriverti alla nostra newsletter. E' veloce e completamente gratuita.


strada sicura 44 pneumatici stretti o larghi 2

Si possono montare gomme più strette o larghe?

Partiamo proprio dalla domanda fondamentale da porsi prima di eseguire questo cambio da gomme strette a gomme larghe. E' legalmente possibile farlo sulle auto comuni? La risposta è ovviamente si, ma ci sono delle limitazioni che regolamentano la modifica. Limitazioni che in parte variano da auto ad auto. Il primo posto in cui guardare è infatti il libretto di circolazione dell'auto. Qui, nel riquadro 3, sono elencate una serie di "misure alternative" per gli pneumatici in aggiunta a quelle di partenza del veicolo.

Se comunque non dovessero essere presenti le misure degli pneumatici che vogliamo montare, non disperiamo perché in realtà la legge ci permette di installare in Italia anche tutti gli pneumatici delle dimensioni previste dal Decreto Ruote del 2018 (di cui puoi trovare maggiori dettagli qui). Lo stesso decreto determina le modalità entro cui fare la modifica e vieta il fai-da-te. L'operazione deve essere svolta in modo assoluto da un gommista professionista. Passiamo quindi a vedere se davvero passare dai pneumatici stretti a quelli larghi migliora l'esperienza sul veicolo e per farlo, useremo dei dati raccolti nel 2020 dall'ADAC, l'automobile club tedesco.


strada sicura 44 pneumatici stretti o larghi tabella 1

Come modificano lo spazio di frenata?

Partiamo dalla caratteristica più importante, ovvero lo spazio di frenata degli pneumatici (il tempo percorso dal momento in cui si preme il pedale del freno fino al completo arresto del veicolo). Da sempre si ripete che la larghezza fa rima con sicurezza, ma è davvero così? I dati raccolti dall'ADAC ci rivelano di si visto che gli pneumatici più larghi offrono una superficie di contatto più ampia e permettono alla carcassa di restare più rigida e offrire una migliore maneggevolezza. Nella parte alta del grafico soprastante possiamo quindi vedere come lo spazio di frenata degli pneumatici stretti (R15) sia superiore di quasi 2 metri a quello dei pneumatici larghi (R18).

Cosa succede però se facciamo lo stesso tipo di test quando si guida sul bagnato, come nel caso di una forte pioggia generata da un temporale estivo (le tipiche bombe d'acqua estive)? In questo caso il rapporto si ribalta completamente. Se è vero che anche su asfalto bagnato la larghezza offre maggiore aderenza, è anche vero che la gomma larga sposta una maggiore quantità d'acqua per ogni centimetro e si troverà quindi a perdere aderenza prima a causa dell'aquaplaning. Puoi vedere da te nella seconda parte del grafico soprastante che le gomme strette (R15) sono soggette a aquaplaning ad una velocità di più di 11 km/h superiore rispetto a quelle larghe (R18).


strada sicura 44 pneumatici stretti o larghi tabella 2

Come modificano le altre caratteristiche degli pneumatici?

Confrontando le rimanenti caratteristiche degli pneumatici stretti e larghi, uno dei luoghi comuni più grandi è che i secondi, essendo più grossi, riescano ad ammortizzare meglio le irregolarità della strada e risultino più confortevoli. Questo è però falso poiché, dovendo non cambiare la circonferenza di rotolamento dello pneumatico, le gomme larghe hanno un'altezza del fianco inferiore rispetto a quelle strette e questo è più rigido e contiene meno aria a fare da ammortizzatore tra auto e strada. Nella prima parte del grafico soprastante puoi vedere che l'ADAC ha misurato, attraverso un sensore, che la capacità ammortizzante delle gomme più larghe (R18) peggiora del 10% rispetto a quelle più strette (R15).

L'altro elemento chiave preso in considerazione quando si confrontano gomme larghe e strette è ovviamente il rapporto qualità/prezzo. Questo dipende da due fattori diversi: la durata delle gomme e l'impatto sul consumo di carburante. Per quanto riguarda il primo, l'ADAC ha rivelato che gli pneumatici più larghi hanno una durata maggiore, poco più di 4000 km aggiuntivi, rispetto a quelli stretti (come puoi vedere nella seconda parte del grafico soprastante). Quindi gli pneumatici larghi sono più convenienti? Non proprio perché in realtà il loro peso aumenta di circa 5 kg e questo ha un impatto maggiore sul consumo di carburante, così come lo ha il battistrada più largo di 30 mm che aumenta la resistenza al rotolamento. In totale si considera che i consumi aumentano di circa il 6%. Insomma, per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo, qui si può parlare di parità.

Concludiamo quindi l'articolo di oggi, ricordando che puoi prendere appuntamento per il tuo cambio gomme presso Gori Ecofficina di Grosseto sia tramite il sito che chiamandoci al nostro numero di telefono. Attualmente abbiamo anche attivo una promozione che prevede uno sconto fino al 40% su un treno di penumatici delle migliori marche.


Ti è piaciuto quanto hai letto e vuoi restare aggiornato? Iscriviti alla nostra newsletter!

Con l'inserimento dei dati ci autorizzi ad iscriverti ai nostri servizi informativi. Essi sono trattati da Gori officina s.r.l. nel rispetto delle normative sul trattamento dei dati personali. Hai il diritto di conferma dell'esistenza o meno di dati che ti riguardano e l'accesso agli stessi, di rettifica, di cancellazione, di portabilità e di opposizione per un motivo legittimo, relativo all'insieme dei tuoi dati. Tale diritto si esercita presso Gori officina s.r.l. oppure inviando un'email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Puoi consultare l'informativa completa su : Privacy Policy

Cerca Articoli

ULTIMI ARTICOLI

Vision e Mission

Vision: Per una mobilità urbana, privata o aziendale, che sia sicura e sostenibile.
Mission: La Gori Officina si vuole porre in prima linea tra il settore della mobilità di beni e persone e quello della mobilità sostenibile per un mutuo sviluppo all'insegna della sicurezza e della consapevolezza. Per fare ciò, abbiamo deciso, forti dei nostri 50 anni di esperienza, di promuovere un'officina completa a dimensione di persona e rispettosa dell'ambiente così da poter presentare soluzioni innovative costruite su misura per le esigenze delle aziende e dei privati che decidono di affidarsi ai nostri servizi. Un cliente felice in un ambiente sano.

Dove siamo


Contatti veloci

Go to top
Template by JoomlaShine